giovedì 25 agosto 2011

This day we fight

Forse è un titolo un po' pretenzioso per quest'illustrazione non troppo "combattereccia", ma è l'associazione d'idee che mi è balzata alla mente ascoltando l'omonima canzone dei Megadeth.
Mi hanno chiesto se quella ritratta fossi io...MAGARI!








7 commenti:

Marco Picelli ha detto...

bella bella =)

Akire ha detto...

Ooooooooooh! molto fica!! bella anche la posa, molto realistica e naturale, my compliments!! :)

Angi Cogo ha detto...

Very very bella Giorgia!La posa, le proporzioni e anche la colorazione! これはとても好きですね!;P

Giovanna Seccafien ha detto...

Posa bellissima, per niente legnosa, si sente proprio il movimento! Non vorrei trovarmi sulla traiettoria della chitarra! :)

Giorgia Basso ha detto...

Grezie ragazzi! Ho ceduto alla tentazione dei colori poco saturi, stavolta =D
in effetti mi piace come sia uscita (a parte le maledette braccia >.<)

ありがとう、アンジちゃん ;P
何かブロッグにアップデ一トすれば? へへへ

Giorgia Basso ha detto...

@Giovanna: ...anche perché l'impatto con una chitarra elettrica è devastante: ne hai mai soppesata una? Sembra di prendere in braccio un vitello morto - ma dipende dai modelli...
Non ti ho più commentato il disegno che mi hai mandato! Secondo me è mooolto carino, peccato per i colori (maledetta scansione >.<).
P.S. mia sorella ti ha sgamata subito: mi ha chiesto "Ah, alla Giovanna piace l'Art Nouveau?"
Ma che perspicace :DDD

Giovanna Seccafien ha detto...

Beh, mi sa che sono molto sgamabile, in effetti! :) mah, io l'unico momento in cui soppeso le chitarre è quando le urto per sbaglio o le butto giù dal divano...dove le molla mio fratello...Grazie per il commento, ma più vedo gli altri illustratori più mi sento lontana...;_;